Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

“Immagina di essere seduto in un caffè a Parigi.

Hai una copia di Essere e Nulla, di Sarte, una copia di Le Monde, il giornale.

Accanto a te, come spesso accade a Parigi, c’è un grazioso cagnolino.

Leggi di filosofia, leggi le notizie e fai qualche carezza al cane. Non è che diventi stupido se fai le carezze al cane, sei semplicemente umano! E se leggi di filosofia puoi comunque essere un uomo di mondo. E se leggi le notizie puoi comunque essere un intellettuale. Parli con i tuoi amici al caffè: a volte del cane, a volte di filosofia, a volte di attualità e sì, a volte di cosa stai mangiando a colazione.

Gli umani sono esseri complessi e hanno bisogni emotivi, bisogni intellettivi, bisogni sociali…”

…CONTINUA A LEGGERE SU NOTAPOLITICA.IT

Annunci

Tag:, , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: