Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

Ci sono cibi che sono pezzi unici, roba di lusso, roba che di solito ti compra la mamma.

Se ti rechi a Canepina alla sagra della castagna, non puoi evitare di:

1. mangiare come un porco

2. bere come un porco

3. comprare la raffinata confiture de marrons

Mi è difficile indicarne le modalità di preparazione o anche semplicemente gli ingredienti precisi. Da un lato, perché non l’ho preparata io, dall’altro perché sul prezioso barattolino, che vendono alle bancarelle alla sagra, non vine riportata etichetta che segnali alcunché, neanche la scadenza.

Così torno Roma e, dopo essere sfuggita alla furia di Cleopatra, mi consolo con una cofana di pasta. I nutrizionisti e i rompicoglioni (che spesso sono due facce della stessa medaglia), dicono che la sera è meglio non mangiare carboidrati. Me ne sono fatta una padella di carboidrati, ho dormito una pace e mi sono sentita felice, perché la pasta è buona. Ma lo streaming della Rai non mi offre niente di meglio che Fazio, il solito Fazio. Così ho bisogno di una scossa.

Mi volto e guardo la mia nuova confiture de marrons. Sento di meritarmela. Cazzo se me la merito! Me la merito a palla!

E così: cafè et confiture de marrons.

Faccio il caffè. Attendo con studiata distrazione che venga su. Lo verso. Brucio le mie ultime energie della giornata con un erculeo sforzo per aprire il barattolino di costosa confettura. Ne assaporo il profumo. Mi siedo. Alterno un assaggio di confiture e un sorso di caffè.

In un attimo di ingiustificata, inusitata generosità, decido persino di condividere il raro cibame con Mary. Se ci fosse Babbini Tour Operator se la mangerebbe tutta. E meno male che Veronica è all’estero, direbbe di no e poi si farebbe convincere velocemente.

Solo qualche cucchiaino, perché tali piaceri vanno centellinati, vengono una volta l’anno, alla sagra della castagna, a Canepina.

Annunci

Tag:, , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: