Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

La Contessa aveva ragione, e anche gli sciamani peruviani. Si dirà di tutto su queste elezioni, ma la verità è che è sempre difficile battere il presidente uscente. Anche se sei figo. E la Contessa non pensava che Romney fosse un gran figo.

Eppure stavolta il risultato non era scontatissimo, il che significa che alla gente non è che Obama abbia fatto impazzire. Ma significa anche che alla fine, nonostante la disoccupazione, il debito pubblico, la crisi economica e la Bengasi di turno, la gente ha comunque pensato che Obama era meglio di Romney. E badate, non è che Obama abbia poi vinto di pochissmissimo eh! Ha vinto, e basta. E ha vinto non male. NON come il 2008 ma non male.

Quindi niente hanno potuto neanche i molti scontenti della riforma sanitaria, i cristiani, i cosiddetti pro-life, gli studenti che non trovano lavoro dopo essersi indebitati per pagarsi il college, ecc.

Quindi evidentemente all’America va bene così. Evidentemente la direzione è un’altra. E bisogna che il GOP ne prenda atto. E’ impossibile determinare (almeno adesso) cosa abbia pesato di più. Dicono i giovani, dicono gli immigrati, dicono le donne. E se dicono così vuol dire che tutto sommato il voto è stato determinato dalla posizione della gente sui temi che sente più vicini, dalle cose che pesano davvero nella vita delle persone, nel privato. Perchè, parliamoci chiaro, quello che Romney diceva sull’economia  … era giusto cavolo! E…quindi?

Quindi il GOP deve iniziare a capire che se vuole essere il partito del primato dell’individuo, all’individuo non deve rompere i coglioni. Non deve fargli la morale sull’aborto, sulle nozze gay, su quanta marijuana fumi, su quante volte vai a messa (se ci vai). Si deve sciogliere, deve rendersi più moderno, più competitivo. Alla gente puoi snocciolare dati sulla disoccupazione, sul debito pubblico, sull’economia, ma alla fine dirai una cazzata che ti fotterà. E tu non devi metterti nelle condizioni di farti fottere. Devi stare al passo con i tempi.

Altri tre stati (Maryland, Maine, Washington) hanno detto, tramite referendum, che alla gente non disturba affatto se uno di sposa con una persona dello stesso sesso. Anzi, faccia pure. In Florida hanno detto che tutto sommato se una vuole abortire, va bene. In Colorado hanno detto che se ti vuoi fare una canna ad una festa, non sarò io ad impedirtelo. In Massachusets hanno detto che magari farti una cannetta ti può aiutare come terapia anti dolore se hai un malaccio e vuoi soffrire di meno. A Los Angeles si interrogano sul fatto che le porno star debbano o no usare preservativi durante le riprese di capolavori erotici. In Wisconsin è stata eletta la prima senatrice dichiaratamente omosessuale.

Insomma, non so se è chiaro, ma la destra deve imparare a capire la direzione nella quale la società si muove ed evolve. Perchè la società non sta ferma, non è mai stata ferma, non vedo perchè dovrebbe iniziare adesso che tutto si muove più velocemente di sempre. Deve imparare a parlare la lingua del presente, e deve imparare a farlo con un linguaggio di destra, oppure non farlo per niente.

E questo, sia chiaro, non vale certo solo per gli Stati Uniti.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: