Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

In tv fanno il Canto di Natale della Disney, una bellissima versione del capolavoro di Dickens, seconda solo a S.O.S. Fantasmi. Il protagonista ovviamente è Scrooge McDuck, cioè Paperon de Paperoni. Il nome originale del riccastro beccuto è infatti mutuato direttamente dalla letteratura inglese, che tanto ci insegna ancora oggi.

Sono rapita dall’ultima scena, nella quale Scrooge, ormai tornato buono, visita il suo povero dipendente e porta doni e la notizia di volerlo come socio:

scrooge

Anche la Contessa sembra interessata a questa storia:

CONTESSA: ma che fa? je dà li sordi? …..Vedi? A Natale siamo tutti più buoni. …. Cor cazzo!

Annunci

Tag:, , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: