Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

Un vecchio detto recita: Paese che vai, usanza che trovi.

I Senesi, ad esempio, amano ammassarsi a Piazza del Campo per godersi lo spettacolo del Palio. A Gubbio, a parte Don Matteo, hanno i Ceri. A Ivrea si gonfiano tirandosi le arance.

A Viterbo c’è la Macchina di Santa Rosa.

[…]

Come una lanterna attira le falene, la Macchina chiama a sé i più disparati casi umani. Negli anni vi sono stati una serie di personaggi che vorrei ricordare in questa sede.

Come la vecchia fuggita da Villa Rosa, che di notte si presentò davanti al Santuario e regalò ad uno dei miei colleghi una statua di Sant’ Antonio alta un metro, trafugata dai giardini della celebre casa di cura…

…CONTINUA A LEGGERE SU LIBRERIAQUALUNQUE!

Tag:, , , , , , ,

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: