Skip to content

theselbmann

Jean de Santeul aveva ragione. E anche Eddie Murphy. E anche Charles Darwin.

L’ex deputato assenteista Luca Barbareschi, che ricordiamo per assolutamente niente e per essere passato dal Pdl a Fli e poi ancora al Gruppo Misto (basta che se magna), dopo il quale purtroppo ho perso le sue tracce, ora esce con un suo film, del quale lamentevolmente cura anche la regia, avendo scoperto un improvviso interesse per le frodi alimentari.

Tra i produttori del film figura anche RAI CINEMA. Il che, per quanto se ne può intuire, significa soldi nostri. Soldi che aveva già ampiamente percepito in quanto deputato della Repubblica italiana.

Non dovremmo forse bruciare la pellicola alla pubblica piazza mettendolo in ginocchio sui ceci?

Alla Fantozzi! Alla Prof. Guidobaldo Maria Riccardelli!

Così pensavo, mentre scendevo le scale del multisala dove avevo appena visionato quella mezza cagata clamorosa di Gravity con gli effetti speciali belli.

Così pensavo, quando un ragazzo, che stava scendendo le scale giusto dietro di me, diceva alla sua fidanzata che l’aveva colpito il trailer del film di Luca Barbareschi, che ci avevano propinato giusto prima dell’inizio di Gravity.

Ma io dico che ve meritate tutto. Tutto.

Anche questo trailer di merda. Tiè. Bello… ammazza….

Tag:, , , , , , , , , , ,

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: